La gamma di periferiche recante il marchio HyperX è stata acquistata da HP.

Tutti i prodotti interni della gamma HyperX (DRAM) sono stati trasferiti sul sito web di Kingston.

Per ulteriori informazioni sulla transizione dei prodotti HyperX al marchio Kingston FURY, visitate la nostra pagina delle FAQ.

Kingston FURY Beast RGB con una ventola di raffreddamento della CPU e fili installati in una scheda madre con un monitor a sinistra con le specifiche del PC

È meglio acquistare o assemblarsi da soli un PC dedicato al gaming?

Una delle questioni più dibattute nel mondo del gaming è se sia meglio acquistare o assemblarsi da soli un PC dedicato al gaming. Al giorno d'oggi sembra che la maggior parte dei giocatori consigli di assemblarsi il PC da soli, ma c'è da chiedersi se i vantaggi della personalizzazione e i costi inferiori ripagano davvero il tempo e l'impegno necessari. Chi sta pensando di investire nel suo primo PC per il gaming, potrà trovare particolarmente difficile la scelta tra assemblare in autonomia il PC o acquistarlo già pronto, soprattutto perché ci sono pro e contro evidenti per entrambi i casi.

In fin dei conti, i fattori chiave della scelta sono tre: le preferenze personali, il budget e il tempo che si è disposti a investire. La decisione è ampia e complessa, quindi per tentare di rendere le cose più semplici, proviamo a scomporla.

Assemblaggio di un PC dedicato al gaming

Decidere di assemblare il proprio PC per il gaming è sicuramente la scelta più impegnativa, soprattutto per chi non ha alcuna esperienza con i componenti hardware. Bisogna anzitutto avere abbastanza tempo libero da dedicare alla ricerca e all'approfondimento dei componenti che si desidera utilizzare. Sarà poi ovviamente indispensabile dedicare alcune ore al vero e proprio assemblaggio del PC, mettendo in conto che ci si imbatterà anche in uno o più problemi imprevedibili. Tuttavia, oggi è tutto più facile di una volta, perché online si trovano molti articoli e informazioni utili, che guidano attraverso le varie fasi. Anche se può sembrare poco incoraggiante, prendere le redini della situazione e costruirsi da soli la propria attrezzatura presenta diversi importanti vantaggi!

Personalizzazione: Con un PC pre-assemblato, si è limitati ai componenti e alle versioni disponibili al momento dell'acquisto, così come anche alle scelte della casa costruttrice. Mentre, con la propria build personalizzata è possibile scegliere esattamente quali componenti inserire nel sistema e progettare il PC su misura delle proprie specifiche esigenze. L'assemblaggio offre molta più libertà e consente davvero di mettere a punto la propria build adattandola alle proprie preferenze. Anche se richiederà più tempo e presenterà non poche difficoltà, il risultato sarà un esemplare unico e di cui poter essere orgogliosi!

Costo: Assemblare il proprio PC invece di acquistarlo si dimostra sempre una scelta molto vantaggiosa per chi ha un budget limitato e cerca quindi di risparmiare il più possibile. Scegliere i componenti da installare significa anche poter scegliere dover acquistarli, trovando il prezzo più basso, ed evitare di dover pagare per componenti più costosi di cui non si ha davvero bisogno. Assemblando da soli il proprio PC si risparmia inoltre anche sull'ulteriore costo della manodopera che è invece inclusa nel costo di acquisto di un sistema pre-assemblato. E se il budget è particolarmente limitato, si può anche scegliere di acquistare componenti usati e costruire così un concentrato di tecnologia, ma estremamente economico!

Conoscenza del proprio sistema: Assemblare il proprio PC porterà inevitabilmente ad accrescere la conoscenza di base dell'hardware del computer, che ovviamente rappresenta una dote importante da possedere. Chi conosce il proprio sistema dall'interno, nel caso in cui qualcosa vada storto, non sarà costretto a prendere il telefono e chiamare il supporto tecnico, visto che è in grado di individuare il problema da solo. Una tale conoscenza del proprio sistema si dimostrerà un vantaggio inestimabile quando un componente smetterà di funzionare o si desidererà aggiornare il sistema.

Tuttavia, è importante ricordare che costruire un PC da zero presenta notevoli difficoltà. Scegliere i componenti da assemblare nel PC da gaming può richiedere delle ore nella migliore delle ipotesi, ma spesso i tempi si allungano per effetto delle ricerche necessarie e per l'attesa che vengano consegnati i componenti ordinati. C'è poi da mettere in conto la probabilità di imbattersi nei problemi tipici della fase di assemblaggio, per cui occorrerà dedicare del tempo alla risoluzione di quei problemi. La garanzia è un altro problema da gestire, visto che l'acquisto separato dei componenti comporta il fatto che ogni componente avrà una sua garanzia e ciò potrebbe causare problemi in futuro. Se poi si è scelto di acquistare componenti usati, c'è la possibilità che non vi sia alcuna garanzia. Tuttavia, chi ha il tempo e la pazienza di dedicarsi all'assemblaggio del proprio PC, potrà sicuramente godere di un senso di orgoglio per aver realizzato qualcosa da sé, e per sé. #BuiltNotBought

Acquisto di un PC dedicato al gaming

Chi non dispone di tutto il tempo che richiede l'assemblaggio di un PC da zero, non deve sentirsi in colpa se sceglie di acquistarlo. L'acquisto di un PC non deve essere visto come una facile via d'uscita. Tutto sta nel modo in cui si considera meglio speso il proprio tempo e il proprio denaro. L'acquisto di un PC da gaming pre-assemblato può sembrare più costoso, ma presenta anche diversi indubbi vantaggi!

Tutto pronto: Quando si acquista un sistema pre-assemblato, è già tutto pronto. Dalla ricerca dei componenti al controllo della loro compatibilità, all'accensione del PC e alla verifica che tutto funzioni correttamente: il costruttore ha già pensato e fatto tutto. L'acquisto di un PC per il gaming evita ogni stress ed elimina le possibilità che qualcosa non vada, rivelandosi così l'opzione ideale per le persone che non sanno molto sui componenti per computer. E ciò vale anche per le persone che hanno l'agenda fitta di impegni: acquistando un sistema pre-assemblato risparmiano moltissimo tempo.

Garanzia: Il costo dell'acquisto di un PC copre molto più dei singoli componenti di cui è fatto. Spendere qualche soldo extra significa ottenere l'ulteriore vantaggio di una garanzia sull'intero sistema. Ciò significa che se si verificano problemi, sarà l'azienda a preoccuparsi della riparazione. Questa garanzia e questo livello di affidabilità rappresentano un vantaggio chiaramente irrinunciabile per le persone che non hanno familiarità con il funzionamento di un PC.

Di contro, è quasi certo che il costo di acquisto di un PC pre-assemblato sia maggiore rispetto all'ipotesi di assemblare tutto da soli. In questo caso, infatti, il costo include anche il lavoro di chi ha assemblato il sistema, effettuando tutti i controlli di compatibilità e i test di funzionamento. È anche molto più difficile riuscire a personalizzare il proprio sistema, in quanto il produttore utilizzerà i componenti a sua disposizione. Quindi, chi desidera dare un look particolare al proprio sistema o impreziosirlo con specifici componenti, evidentemente dovrà evitare la scelta dell'acquisto. Scelta che invece si rivelerà perfetta per chi ha un budget adeguato e desidera risparmiare tempo, avendo la garanzia che il sistema sia pronto all'uso e che funzionerà a lungo.

Di fondo c'è da dire che la scelta tra acquistare o assemblare un PC per il gaming è del tutto personale. Preferireste un sistema che avete assemblato e personalizzato da soli o un sistema che qualcun altro ha costruito per voi, garantendovene il funzionamento? Entrambe le opzioni puntano allo stesso obiettivo, ma vi giungono per vie diverse. È una decisione molto personale, quindi ognuno deve scegliere quella che sente più adatta per sé. Al giorno d'oggi molti giocatori preferiscono assemblare i PC da soli, per esser certi di avere i migliori componenti e disporre di un'attrezzatura all'altezza delle loro prestazioni, capace di esaltare l'esperienza di gioco. Ma esiste anche la possibilità di acquistare a prezzi vantaggiosi, sistemi pre-assemblati ad elevate prestazioni, che sarà possibile personalizzare o potenziare in futuro.

In fin dei conti, la decisione è del tutto personale.

#KingstonFURY #KingstonIsWithYou

Gaming Memory

Articoli correlati