Immagine stilizzata di un occhio in sovraimpressione su una videocamera di sicurezza, un scheda di circuiti e un codice binario

La sicurezza ideale per gli endpoint analizzata e spiegata in partnership con Matrix42

La protezione dati costituisce un requisito di base per aziende, governi e soggetti privati attorno al mondo

Uomo che guarda attraverso lo spazio in un rack per server

Violazioni dei dati, hacking e "il fattore umano" ci ricordano costantemente delle minacce e dei rischi presenti in tutto il mondo. I costi associati alle violazioni dei dati e alla loro esposizione possono raggiungere cifre astronomiche. I requisiti dettati dalle strategie di sicurezza informativa e di prevenzione dalla perdita dei dati (DLP) negli endpoint fanno tutte affidamento sull'adozione di memorie e storage affidabili ed efficienti.

Soluzioni per la sicurezza ottimale degli endpoint

Kingston & Matrix42 illustrano come riuscire a conseguire la sicurezza ottimale per gli endpoint, integrando fra loro i software per endpoint di Matrix42 e i drive USB di Kingston dotati di crittografia hardware e servizi di personalizzazione.

Il documento esamina lo scenario tipico di diversi settori, insieme con le relative problematiche e le soluzioni che sono state proposte e adottate:

  • Pubblica amministrazione

  • Sanità

  • Finanza

  • Automotive

  • Telecomunicazioni

Chiedete a un esperto

Chiedete a un esperto

La definizione della soluzione più adeguata richiede un'approfondita conoscenza degli obiettivi di sicurezza dei progetti. Lasciatevi guidare dagli esperti Kingston.

Chiedete a un esperto

Ulteriori informazioni sulla gamma di drive USB con crittografia di Kingston

Articoli correlati