CalTech adotta il DCP1000 per l'analisi dei dati del CERN