Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie. A Kingston stanno a cuore la vostra privacy e la sicurezza dei vostri dati. Consultate il nostro Regolamento sui cookie e le Disposizioni sulla privacy, in quanto entrambi i documenti sono stati aggiornati di recente.

Memorie per sistemi specifici

Memorie Kingston per sistemi dedicati: garanzia di affidabilità leggendaria

Da più di ventanni Kingston progetta e produce memorie personalizzate per sistemi dedicati o per classi di sistemi specifiche. Lattività dellazienda è focalizzata sulla realizzazione di soluzioni di memoria in grado di funzionare a lungo, in ogni condizione e fin dallistante in cui vengono installate, assicurando non solo la compatibilità delle memorie dedicate a sistemi specifici, ma offrendo anche una garanzia a vita.

La reale capacità di Kingston risiede nella competenza tecnica, che ci consente di progettare, realizzare e offrire ai nostri clienti prodotti di assoluta eccellenza qualitativa. Le memorie Kingston sono le più utilizzate in assoluto tra le aziende elencate nella classifica Fortune 500®. Inoltre, 10 dei principali 14 produttori di semiconduttori attualmente presenti sul mercato si affidano interamente ai prodotti Kingston.

Perché è importante utilizzare memorie dedicate a sistemi specifici?
  • Perché a chip differenti corrispondono livelli di prestazioni differenti

  • Perché la compatibilità tra i vari chip può variare

  • Perché i test vengono effettuati direttamente su sistemi a cui tali memorie sono destinate

  • Perché possono esistere limitazioni specifiche del sistema in termini di altezza o larghezza del modulo

  • Per motivi legati al riconoscimento della memoria in fase di configurazione.

Marchi di chip e prestazioni

Quando Kingston progetta un nuovo modulo di memoria destinato ad un nuovo tipo di sistema, i tecnici dellazienda testano numerosi marchi di chip sul nuovo modulo. Questi test ci consentono di determinare quale marchio di chip è in grado di offrire le migliori prestazioni. Kingston utilizza una distinta dei materiali controllata per i vari modelli di moduli destinati a sistemi specifici, al fine di garantire sempre le migliori prestazioni per i sistemi dei clienti.

Compatibilità dei chip

Durante lesecuzione dei test delle prestazioni del chip per un tipo di sistema specifico, Kingston verifica anche la compatibilità del chip. Con le crescenti velocità delle memorie, la compatibilità dei chip sta assumendo unimportanza sempre maggiore ed è un elemento che varia da sistema a sistema. Pertanto Kingston effettua test su chip di marchi differenti su ogni sistema supportato e dispone di una lista di fornitori certificati per i suoi moduli.

Inoltre, la compatibilità dei moduli è influenzata anche dalle dimensioni fisiche. Su molti sistemi è il numero di chip a rendere il modulo fisicamente installabile ed elettricamente compatibile. Pertanto, progettando i moduli per assicurarne la compatibilità con i chip e determinando la quantità di chip, siamo in grado di garantire la totale compatibilità con il sistema o la classe di sistemi a cui il modulo è destinato.

Test diretti sui sistemi

Per ogni nuovo modello di modulo, i processi di progettazione di Kingston includono una serie di test eseguiti direttamente sul sistema a cui esso è destinato. Le memorie sono testate direttamente sulle schede madri dei sistemi a cui sono destinate, adoperando le stesse applicazioni e i sistemi operativi più comunemente utilizzati con tale sistema. Questa è solo una delle sette fasi del processo che interessa i test di pre-produzione. I test diretti sui sistemi ci consentono di garantire la compatibilità delle memorie sotto tutti gli aspetti del sistema a cui esse sono destinate, in termini di hardware, sistema operativo e applicazioni.

Limitazioni specifiche dei sistemi

Sebbene il manuale duso del sistema indichi che il computer richiede memorie DIMM sincrone PC100 a 168 pin, le specifiche riportate potrebbero non includere altre limitazioni specifiche del sistema. Per esempio, alcuni sistemi possono essere affetti da limitazioni relative allo spazio fisico disponibile per alloggiare le memorie. In tal caso sarà necessario utilizzare chip a basso profilo. Con una soluzione di tipo generico, caratterizzata da dimensioni uniche di tipo universale, si ottiene una confezione con un chip standard. Ma nei casi in cui il sistema di destinazione dispone di uno spazio fisico limitato, potrebbe non essere possibile installare due moduli standard affiancati o, peggio ancora, si potrebbero verificare casi di surriscaldamento del sistema, con conseguenti crash o malfunzionamenti. Ecco perché, in queste situazioni, le soluzioni universali destinate a qualunque tipo di sistema non funzionano. Kingston non adotta specifiche generiche sui suoi moduli; i nostri moduli sono progettati in base alle esigenze specifiche dei sistemi a cui essi sono destinati.

Riconoscimento della memoria

Affinché un computer sia in grado di riconoscere un modulo di memoria è necessario che questo sia dotato di un chip che comunica le specifiche del modulo al sistema. Se tale chip non è configurato correttamente per il computer sul quale si sta installando il modulo, il sistema non sarà in grado di riconoscere la memoria, oppure potrebbe ricevere informazioni errate sulla velocità reale del modulo di memoria.

La marca della memoria scelta per il vostro computer può fare una notevole differenza, in termini di prestazioni di sistema. Ecco perché è consigliabile scegliere sempre memorie progettate e realizzate specificamente per i requisiti del sistema in uso. Scegliete i moduli con design proprietario di Kingston, per la massima affidabilità.

        Back To Top