Panoramica della soluzione Software-Defined Storage (SDS)

Maggiore flessibilità per lo Storage Software-Defined (SDS)

Lo storage SDS consente di sfruttare un approccio basato su software per la gestione dello storage di dati e offre un controllo dei livelli di dati, regolato da policy e indipendente dall'hardware dello storage sottostante. I drive SSD per datacenter di Kingston contribuiscono al successo dell'architettura, apportando storage a stato solido di elevate prestazioni, senza compromettere resilienza o capacità. A qualunque finalità si scelga di destinarli - storage ad alta capacità o cache ad alta velocità - i drive SSD per datacenter di Kingston aumentano le prestazioni e la flessibilità degli array software-defined.

Il giusto drive per ogni esigenza

I drive SSD per datacenter di Kingston sono disponibili in diversi modelli capaci di rispondere a esigenze diverse, così da garantire tutta le flessibilità che occorre agli array software-defined. I drive a elevata capacità offrono la funzionalità di over-provisioning personalizzabile dall'utente, oltre ad assicurare la continuità nelle prestazioni delle applicazioni con bassi valori di latenza, per rispondere a un'ampia gamma di diverse esigenze. Se resilienza e prestazioni sono da considerarsi massime priorità comuni a tutti i modelli, Kingston offre anche varianti di drive SSD caratterizzate da prestazioni estreme e da integrità dei dati di livello superiore per i carichi di lavoro più impegnativi.

Resilienza straordinaria

I drive SSD per datacenter di Kingston assicurano una resilienza straordinaria per proteggere i dati nel proprio ambiente di storage Funzionalità quali la correzione avanzata degli errori e la protezione dei dati ETEP (End-To-End data path Protection) garantiscono la sicurezza dei dati come se questi fossero scritti nel drive SSD, a prescindere dalla soluzione software scelta per la piattaforma di storage.

Elevata capacità e modelli dedicati a ogni carico di lavoro

I drive SSD per datacenter di Kingston sono disponibili in un'ampia gamma di capacità, da 400GB a 1,8TB (e altre capacità saranno presto aggiunte) per singolo SSD, tutte in grado di garantire elevati valori IOPS per rispondere alle esigenze dei carichi di lavoro più impegnativi. Tutti i modelli sono disponibili con configurazioni ottimizzate per le prestazioni o per la lettura, oltre a offrire l'over-provisioning personalizzabile per adeguare le prestazioni alle specifiche esigenze d'impiego. Inoltre, tutti i modelli di drive SSD per datacenter di Kingston assicurano elevati valori continui di IOPS e di bassa latenza, per evitare che le prestazioni possano mai essere compromesse a spese della capacità.

  • Disponibili in capacità che vanno da 400GB a 1,8TB (a inizio 2017), la gamma di SSD per datacenter di Kingston ha sempre un drive in grado di offrire il rapporto migliore fra capacità e prestazioni.
  • La straordinaria resilienza garantisce la sicurezza dei dati come se questi fossero scritti nel drive SSD.
  • I drive sono disponibili in varianti, ottimizzati per le prestazioni o per la lettura, così da adattarsi perfettamente alle esigenze dei diversi carichi di lavoro.
  • Le prestazioni che arrivano fino a 100.000 IOPS per drive assicurano che la piattaforma SDS possa rispondere anche alle esigenze più impegnative.
  • La latenza inferiore ai 400 microsecondi implica che la piattaforma SDS non dovrà mai attendere che lo storage sia pronto.
  • L'over-provisioning configurabile dall'utente assicura prestazioni personalizzabili in base alle diverse esigenze di workload.
  • La riduzione dell'energia assorbita, che può arrivare fino all'80% rispetto ai drive a disco rigido, si traduce in un risparmio significativo nella spesa per alimentazione e raffreddamento di soluzioni SDS a elevate prestazioni.
  • Il supporto e l'affidabilità di classe enterprise dimostrano che Kingston cura il vostro investimento.