Immagine di un uomo e di una donna in un ufficio, intenti nell'editing di un video su due monitor

Quanta memoria è necessaria per il l'editing di un video?

Le memorie sono essenziali per quegli utenti che necessitano di un computer efficiente per l’editing video. I software di editing video utilizzano una maggiore quantità di RAM (Random Access Memory), rispetto alla maggior parte dei computer e, senza tale memoria, è pressoché impossibile modificare un video senza che il computer sia soggetto a blocchi o rallentamenti. L’esatta quantità di memoria necessaria per l’editing video è determinata dal software che si desidera utilizzare, dal tipo di contenuto video da modificare e dal numero di applicazioni e programmi che è necessario utilizzare simultaneamente. Al fine di garantire un'esperienza di editing video fluida, potrebbe essere necessario aggiungere una maggiore quantità di memoria. Disporre di una maggiore quantità di memoria è essenziale per qualunque fase del processo di editing video, e pertanto un’elevata quantità di memoria è consigliabile per qualunque professionista dell'editing che ambisce ad incrementare le prestazioni di un sistema soggetto a crash e rallentamenti.

Come funziona la RAM?

Immagine di una mano che digita sulla tastiera di un laptop, con immagini di SSD e memorie Kingston connesse a linee di circuiti

La RAM (Random Access Memory) è la memoria a breve termine dei computer. Tale memoria consente l’accesso a programmi multipli simultaneamente, con grande velocità ed efficienza. In contrasto, l’HDD o l’SSD rappresentano la memoria a lungo termine di un computer, il luogo in cui i dati vengono archiviati in maniera permanente. Indipendentemente dal fatto che si stia modificando un’email, un video o un documento, tali operazioni richiedono l’uso della RAM. La quantità di RAM da utilizzare dipende dalla natura delle operazioni da eseguire e da quante applicazioni e programmi è necessario utilizzare simultaneamente. Nel caso dell’editing video, la quantità di memoria installata su un computer o su un laptop svolge un ruolo essenziale per garantire un flusso di lavoro adeguato. Senza un'adeguata quantità di memoria, il computer non sarà in grado di eseguire le operazioni richieste e l’editing video diventerà problematico.

Quanta RAM è necessaria per l’editing video?

In breve, tanto maggiore è la quantità di memoria RAM installate, quanto più elevate saranno le prestazioni del computer. È necessaria una sufficiente quantità di memoria affinché il sistema operativo del computer sia in grado di aprire un software di editing video, modificare i video in maniera fluida e veloce, mentre il computer effettua le altre operazioni in esecuzione in background. Inoltre, è necessario tener presente che qualunque altra applicazione aperta, come Google Chrome o Spotify, richiedono elevate quantità di memoria RAM. Nel caso dell'editing video, è importante tenere presente la quantità di memoria RAM necessaria per le operazioni di editing video richieste.

8 GB

Questa rappresenta la capacità di RAM minima utilizzabile per l’editing video. Mentre il sistema operativo effettua il caricamento e si apre un’applicazione di editing video, come Adobe Premier Pro, la maggior parte degli 8 GB disponibili è già quasi esaurita. 8 GB di memoria possono essere sufficienti per l’editing di progetti con risoluzioni inferiori ai 1080p. Tuttavia, anche in tal caso sarà necessario chiudere altri programmi al fine di liberare ridotte quantità di RAM. L'editing in formato 4K diventa pressoché impossibile con 8 GB, e l’operazione richiederà lunghi tempi di attesa per generare l’anteprima dei file video. 8 GB di RAM sono sufficienti solamente per impieghi con applicazioni di produttività di base e pertanto non dovrebbero essere presi in considerazione se si desidera avere un'esperienza di editing video efficiente.

16 GB

Considerando che la maggior parte dei computer è dotata di almeno 4 GB di RAM, 16 GB rappresentano una quantità di memoria sufficiente per effettuare operazioni multiple simultaneamente senza causare eccessivi rallentamenti del computer. 16 GB sono una quantità di memoria sufficiente l’editing di progetti in formato 1080p o 4K, con rallentamenti minimi. Tuttavia, anche in questo caso, se si utilizzano applicazioni multiple e se sono attive altre attività in background, il computer potrebbe non essere in grado di eseguire le operazioni di editing video con la necessaria efficienza. Per la maggior parte degli utenti, 16 GB di RAM sono più che sufficienti. Ma per i professionisti del settore creativo che necessitano di effettuare il rendering di file di grandi dimensioni e utilizzare software complessi, è consigliabile almeno una quantità di memoria pari a 32 GB.

32 GB

Questa rappresenta la capacità di RAM ottimale per l’editing video. Con 32 GB di memoria è possibile effettuare l’editing di tutti i tipi di file, con la possibilità di modificare video di maggiori dimensioni. 32 GB di RAM consentono anche di avere molteplici programmi in esecuzione allo stesso tempo e di eseguire l’editing e la generazione delle anteprime video in maniera efficiente. 32 GB di RAM sono più che sufficienti per qualunque tipo di attività di editing video, senza alcun rallentamento del flusso di lavoro.

64 GB

La maggior parte degli editor video non necessita di 64 GB di RAM. Tuttavia, se si effettua l’editing di video in formato 8 K con effetti di grafica cinematografica, 64 GB possono essere utili per gestire in maniera ottimale le esigenze di elaborazione associate a tali processi. Tuttavia, tale quantità di RAM può costare più del necessario, in relazione all'effettiva utilità di tale investimento.

In sostanza, la quantità di RAM installata sul PC o sul laptop, fa una notevole differenza in termini di fluidità e velocità di elaborazione dei processi di editing video. Sebbene 8 GB o 16 GB rappresentino una grande quantità di RAM per la maggior parte degli utenti, l’editing video richiede maggiori quantità di RAM a causa delle complessità del software e dei tipi di file utilizzati. Sarà ancora possibile utilizzare 8 GB o 16 GB di RAM per l’editing video. Ma la tipologia e la quantità di contenuti video modificabili sarà limitata, e potrebbe essere necessario chiudere altre applicazioni per rendere il processo più fluido. Con 32 GB di memoria RAM sarà invece possibile migliorare l’esperienza di editing video, con la possibilità di eseguire tutte le operazioni necessarie, senza alcun rallentamento del computer.

#KingstonIsWithYou

Kingston Ricerca memorie

Con Kingston, scegliere la vostra memoria è un'operazione semplicissima.
Con oltre 30 anni di esperienza, Kingston dispone delle conoscenze e delle risorse necessarie ad aiutarvi a scegliere le vostre memorie in tutta tranquillità.

Ricerca per sistema/dispositivo

Inserire la marca e il numero di modello o il numero di parte del computer o del dispositivo digitale per trovare il prodotto Kingston desiderato.

Ricerca per numero di parte

Effettuare la ricerca per numero di parte Kingston, per numero di parte distributore o per numero di parte equivalente del produttore.

Video correlati

  • Quantità di memoria - Quanta RAM vi occorre? DIY in 5 ep 27

    Pensate alla RAM come a una bacheca: essa contiene tutti i documenti attualmente utilizzati in memoria, fino a quando il computer è acceso e alimentato.

  • Suggerimenti per l’editing video - Raccomandazioni su hardware e software - DIY in 5 Ep 136

    Desiderate scatenare la vostra creatività con un video divertente e contenuti da condividere con il resto del mondo?

  • Assemblaggio del PC - Piattaforma di editing video 4k 2019 - DIY in 5 Ep 108

    Volete provare l’editing video 4K ma non siete sicuri che un sistema precostruito da 1.000 dollari non sia adatto alle vostre esigenze? Nessun problema. Vi mostriamo come assemblare e configurare il miglior computer per l’editing 4K.

  • Assemblaggio di una piattaforma di editing video – DIY in 5 Ep 54

    Questi sono i componenti realmente necessari per realizzare una piattaforma di editing video su PC.

Per informazioni su come COVID-19 ha influenzato le nostre attività aziendali fare clic qui.

Contattateci. Effettuate la sottoscrizione alle nostre email per ricevere tutte le news su Kingston e tanto altro.