Schede microSD Kingston per droni

Come scegliere la scheda microSD adatta per le vostra avventure coi droni

I droni utilizzati per fini ricreativi e commerciali sono un fenomeno relativamente nuovo. I droni vennero introdotti nel 2010, quando l'azienda francese Parrot battezzò in volo il suo primo drone AR. Da allora, il mercato è letteralmente esploso. Secondo la Federal Aviation Administration1, solo negli Stati Uniti viene utilizzato oltre un milione di droni registrati, una gran parte dei quali destinata a impieghi commerciali e un numero ancora maggiore per impieghi ricreativi.

Oggi esistono numerosi tipi di droni, adatti per qualunque tipologia di impiego e di utente, dai principianti, agli amatori, fino ai fotografi professionisti.

La maggior parte dei droni è equipaggiata con capacità di storage limitate e questo è un problema se si devono effettuare video in formato 4K, o se si desidera scattare una serie di immagini di panorami durante il volo. Ma questo non è un problema in quanto molti modelli di droni integrano uno slot per microSD.

Quali sono le specifiche ideali

Immagine di una scheda microSD Kingston che viene inserita in un drone

Le schede microSD per droni non prevedono uno standard specifico. Ogni modello può necessitare di standard minimi propri. Tuttavia, alcuni produttori, forniscono i requisiti necessari per ottenere le migliori immagini. Per esempio, DJI raccomanda velocità di lettura/scrittura fino a 128 GB/s, con schede UHS-I con classe di velocità 3, 1080p, file video 4K, con velocità si 60/120 fps (bus UHS).

Nel caso degli altri droni, oppure in termini generali, possiamo fornire alcune raccomandazioni. Durante le riprese di filmati Full HD o UHD 4K, non sarà necessario preoccuparsi della lentezza e della perdita di frame. Potete quindi acquistare schede con velocità di scrittura minima pari a 70 MB/s e supporto per lo standard UHS-I con classe di velocità video (V30).

Per le riprese di filmati in formato 4K/8K e foto ad alta risoluzione è necessario utilizzare schede ad alte prestazioni in grado di garantire le elevate prestazioni richieste per stare al passo con queste avanzate tecnologie. Se desiderate scattare immagini rapide in sequenza o catturare video in formato Ultra-HD di qualità cinematografica, è necessario utilizzare schede con velocità di scrittura minima pari a 165MB/s e supporto per lo standard UHS-II con classe di velocità video (V90).

Quante schede microSD sono necessarie?

Immagine di una scheda microSD Kingston posizionata accanto a un drone DJI

In realtà ciò dipende dalla tipologia di impiego. Se siete fotografi professionisti, con tutta probabilità disponete di quattro o cinque schede microSD ad alta capacità e prestazioni. I fotografi amatoriali utilizzano normalmente numerose schede microSD di medie dimensioni, come i modelli da 64 GB. I principianti o gli utilizzatori occasionali utilizzano normalmente schede microSD da 32 GB, una capacità più che sufficiente per le loro esigenze.

Prodotti correlati