Timeline

Nell’arco della sua storia, Kingston ha ricevuto numerosi riconoscimenti e importanti premi dalle più importanti testate economiche, organizzazioni operanti nel settore dell’istruzione e associazioni industriali, ricevendo anche premi da organizzazioni il cui scopo è quello di identificare le aziende più impegnate nei settori della tutela ambientale e dell’innovazione nel design.

2020

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 24° posto nella classifica delle maggiori aziende a capitale privato degli Stati Uniti.

OC Business Journal insignisce John Tu e David Sun con il riconoscimento di "Business People of the Year".

2019

OC Business Journal indica Kingston come una delle migliori aziende in cui lavorare in Orange County, CA.

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 55° posto nella classifica delle maggiori aziende a capitale privato degli Stati Uniti.

2017

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 55° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2015

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 54° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Kingston riceve il premio Green Dot Award. Questo premio è il riconoscimento più prestigioso nel settore dell’ambiente, e premia i migliori prodotti e servizi che sono realizzati e commercializzati secondo metodi compatibili per l’ambiente.

2014

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 69° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Kingston riceve il Red Dot Award per le categorie design, qualità e innovazione. Questa competizione internazionale nel settore del design, premia i prodotti sulla base del design, della comunicatività dello stesso e sulla base dei concetti di design.

2013

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 94° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2012

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 48° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Kingston festeggia i 25 anni di attività nel settore delle memorie.

2011

Inc.com colloca Kingston al 4° posto nella classifica delle aziende private con il più alto tasso di crescita in base al fatturato, e al 1° posto per il fatturato ottenuto nella categoria hardware per computer..

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 51° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

OC Business Journal insignisce John Tu e David Sun con il riconoscimento di "Business People of the Year".

2010

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 77° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Inc.com colloca Kingston al 6° posto della termini di fatturato totale, e al 1° posto per il fatturato ottenuto nella categoria hardware per computer.

2009

Inc.com colloca Kingston al 5° posto nella classifica delle aziende private con il più alto tasso di crescita in base al fatturato, e al 1° posto per il fatturato ottenuto nella categoria hardware per computer.

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 97° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Kingston riceve il premio Publicease Tech Evolution Award per lo straordinario effetto trasformativo che le sue innovative tecnologie hanno avuto nel settore tecnologico.

2008

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 79° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2007

Times UK conferisce a Kingston il riconoscimento “Times Leadership Challenge”, per le soluzioni che l’azienda ha fornito nelle zone più bisognose del mondo, donando soluzioni di trattamento delle acque e riabilitazione di quartieri e zone depresse.

2006

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 97° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2005

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 140° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2004

Computer Trade Shopper conferisce a Kingston il riconoscimento di “Memory Manufacturer of the Year”.

Il Financial Times del Regno Unito indica Kingston come una delle migliori aziende in cui lavorare.

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 178° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

2003

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 63° posto nella classifica delle 100 migliori aziende in cui lavorare negli Stati Uniti.

Computer Trade Shopper conferisce a Kingston il riconoscimento di “Memory Manufacturer of the Year”.

Il Financial Times del Regno Unito indica Kingston come una delle migliori aziende in cui lavorare.

2001

Industry Week conferisce a Kingston il riconoscimento “Top 5 Global Manufacturing Company".

La rivista Forbes Magazine include Kingston nella classifica delle "500 aziende private più grandi degli Stati Uniti".

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 33° posto nella classifica delle 100 migliori aziende in cui lavorare negli Stati Uniti.

La rivista Business Week colloca Kingston all'8° posto nella classifica Top Private Info Tech Companies.

Investors Business Daily include John Tu nel suo articolo “Leaders & Success”.

2000

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 141° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

Kingston dichiara un fatturato di [missing source segment here]

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 29° posto nella classifica delle 100 migliori aziende in cui lavorare negli Stati Uniti.

1999

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 184° posto nella classifica delle 500 aziende private più grandi degli Stati Uniti.

La rivista Forbes Magazine colloca Kingston al 21° posto nella classifica delle 100 migliori aziende in cui lavorare negli Stati Uniti.

AEA conferisce a Kingston il riconoscimento "Best Employer Award" nel settore dell'alta tecnologia..

1998

Fortune Magazine colloca Kingston al 2° posto nella classifica delle 100 migliori aziende in cui lavorare negli Stati Uniti. Kingston riceverà il riconoscimento per i 4 anni successivi.

Harvard Business School conferisce un’onorificenza a John Tu, come esempio di eccellenza nel settore imprenditoriale.

1997

L’Asian Business Association conferisce a John Tu e David Sun il riconoscimento “Entrepreneur of the Year”.

Kingston Technology riceve il riconoscimento Chapman University Ethics in America Achievement Award.

1996

John Tu e David Sun conquistano il premio “Business People of the Year”, conferito dall’Orange County Business Journal.

John Tu riceve l’Asian Business League American Dream Award.

1993

La rivista Forbes colloca Kingston al 367° posto della classifica delle "500 aziende private più grandi degli Stati Uniti", con un fatturato dichiarato di

1992

Inc. Magazine colloca Kingston al 1° posto della classifica delle aziende Americhe con il più elevato tasso di crescita.


Ulteriori informazioni

Per informazioni su come COVID-19 ha influenzato le nostre attività aziendali fare clic qui.