Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie. A Kingston stanno a cuore la vostra privacy e la sicurezza dei vostri dati. Consultate il nostro Regolamento sui cookie e le Disposizioni sulla privacy, in quanto entrambi i documenti sono stati aggiornati di recente.
Calcolo delle scritture su drive per giorno (DWPD)

Il calcolo delle scritture su drive per giorno (DWPD) consente di utilizzare la specifica dei Byte totali scritti (TBW) per calcolare il numero di volte in cui sarebbe possibile scrivere la capacità a disposizione dell’utente di un drive in un giorno, lungo l’intero corso del periodo di garanzia (o di un diverso numero di anni), basandosi sul carico di lavoro JEDEC utilizzato per determinare il valore TBW [1].

Scritture su drive per giorno =

TBW di un SSD in TB * 1000


365 giorni * Numero di anni * Capacità utente del drive SSD in GB

Per un drive SSD DC400 da 1,8TB coperto da garanzia limitata di 5 anni, il calcolo sarebbe:

Scritture su drive per giorno =

1432TB * 1000


365 giorni * 5 * 1800GB

= 0,43 o 43% della capacità de drive al giorno (ovvero 774GB)


Riferimenti

  1. JESD219: Solid-State Drive (SSD) Endurance Workloads, JEDEC Committee (http://www.jedec.org/standards-documents/docs/jesd219a). I carichi di lavoro indicati rappresentano uno standard di settore in ambito Client ed Enterprise per la classificazione dei drive SSD e la determinazione del valore TBW nominale supportato dagli stessi. Ovviamente il vostro effettivo carico di lavoro potrebbe non coincidere con questi e trovarsi quindi al di sopra o al di sotto rispetto al valore di TBW nominale, a seconda del fattore di amplificazione in scrittura (WAF) specifico dell’applicazione utilizzata.

        Back To Top