Kingston Technology’s Statement In Support of Ukraine - Learn More

Immagine di un uomo d’affari che punta il dito verso icone e grafici commerciali, con la dicitura 2022 al centro

2022: Le previsioni degli esperti di tecnologia

Il 2021 è stato un anno ricco di sfide e innovazioni in ambito tecnologico, con un impatto significativo in tutti gli aspetti delle nostre vite, dalle attività in ufficio, all’intrattenimento, fino al modo in cui comunichiamo con gli altri. Al fine di capire meglio in che modo la tecnologia si evolverà nell’anno a venire e quale sarà il suo impatto, abbiamo chiesto alla nostra comunità di esperti di condividere le loro opinioni e previsioni per i trend tecnologici nel 2022.

Tecnologie immersive in ufficio e altrove

Immagine della mano di un uomo che digita su una tastiera con un tavolo sfocato con doppia esposizione di un’interfaccia HUD immersiva recante dati infografici

I lockdown globali causati dalla pandemia di COVID-19 hanno sottolineato l’importanza dell’integrazione della tecnologia nei processi operativi in ambito lavorativo. Roland Broch (@rolandbroch) ritiene che le videoconferenze siano oramai una necessità per i team che operano e collaborano da remoto e pertanto tale tecnologia sarà soggetta a importanti sviluppi: “Schermi di maggiori dimensioni. Esperienza 3D immersiva. Maggiore convenienza”.

Ma queste innovative esperienze non si limitano all’ambito lavorativo. I consumatori desiderano cogliere i vantaggi delle tecnologie immersive anche nelle loro interazioni con i marchi: “Grazie ai miglioramenti nelle funzionalità #hardware e #software conseguite in ambito #IA e in quello della #realtàvirtuale, l’offerta di esperienze immersive per i consumatori si andrà diffondendo sempre più tra i vari marchi”, spiega Elena Carstoiu (@elenacarstoiu), che continua affermando: “è la prima volta che l’interazione con i clienti avviene con il massiccio utilizzo di tecnologie”.

Durante gli ultimi due anni abbiamo visto una crescente integrazione tra tecnologie e persone durante lo svolgimento delle loro attività quotidiane, con il 37% degli adulti nel Regno Unito che svolgono almeno qualche attività da casa, nel maggio 2021, secondo l’Office for National Statistics. Naturalmente, tale attività comporta rischi specifici, specialmente in materia di privacy e sicurezza. “Esiste la necessità di garantire la sicurezza del lavoro remoto in termini di utilizzo e integrazione tra dispositivi domestici, VPN e IoT. Anche in questo caso, è necessario adottare storage sicuro e condivisione dati”, spiega Tara Taubman-Bassirian (@clarinette02).

Rafael Bloom (@rafibloom73) sottolinea l’importanza del ruolo primario delle persone, con il crescente prevalere del ruolo della tecnologia: “Spero che le nuove tecnologie in sviluppo siano in grado di aiutarci, indipendentemente dal fatto che si tratti di assistenza diretta con tecnologie IA, o di qualcosa di più semplice, come le nuove modalità di messa a fuoco sui dispositivi Apple”.

Viso rappresentante un’intelligenza artificiale con scheda a circuiti stampati e codici binari e flusso di dati su uno sfondo blu

Intelligenza artificiale e sicurezza informatica

L’intelligenza artificiale (IA) ha fatto enormi progressi negli ultimi anni, consentendo utilizzi più complessi in numerose aree. Secondo Rob May (@robmay70), l’IA potrebbe avere applicazioni interessanti nell'ambito della sostenibilità, mediante l’uso di “sofisticati sensori su veicoli e infrastrutture connesse, che consentiranno di ridurre il traffico e l’inquinamento nelle nostre città”. E, naturalmente, sarà possibile osservare l’impatto dell’IA anche in aspetti meno professionali, nello svolgimento delle nostre attività quotidiane: David Clarke prevede “più #IA nelle automobili, per assistere conducenti e dispositivi domestici”, mentre Dutch Cloud Community (@dutchcloudcomm) ha offerto una visione più gioviale e conciliante, spiegando come: “il vostro frigo IA vi consiglierà dicendovi che quell’ultima birra che state pensando di concedevi è una cattiva idea”.

In particolare, la sicurezza informatica ha costituito un crescente problema durante lo scorso anno, con il numero di casi di violazioni dei dati che ha superato i dati dal 2020 secondo le statistiche dell’Identity Theft Research Center. Al fine di combattere questa crescente minaccia, Nigel Tozer (@NigelTozer) prevede che l’IA “Sarà un elemento fondamentale nel settore della #sicurezzainfomatica, unitamente alla crescente offerta di servizi di “Sicurezza informatica come servizio”.

D’altro canto, Ellie Hurst (@Advent_IM_Comms) enfatizza come la sicurezza informatica debba supportare le persone che la utilizzano: “Sappiamo che le violazioni di maggiore entità sono causate da persone. Pertanto noi forniamo il nostro supporto attraverso la tecnologia”. Tuttavia, è necessario assicurarsi che tutto ciò sia proporzionato, in quanto le tecnologie invasive possono generare discontento tra le persone e favorire la crescita di servizi di shadow IT”. Rafael Bloom dal suo canto ha aggiunto che la “#sicurezzainformatica dovrebbe essere un processo incentrato sulle persone e su una governance adeguata, piuttosto che fare affidamento sulla tecnologia come panacea”.

I prodotti di memoria e storage rivestiranno un ruolo fondamentale nell’emergenza delle nuove tecnologie nel 2022, dall’IA al 5G, fino alla sicurezza informatica. Kate Sukhanova (@ThisIsKateS) prevede che “un maggior numero di organizzazioni adotterà il #Cloud rispetto ai server fisici, unitamente ad un numero crescente di #provider di VPN per il settore consumer'', in risposta alle crescenti preoccupazioni relative alla sicurezza dei dati e dei crimini informatici. Bill Mew (@BillMew) ha aggiunto che “Sarà necessario sempre più storage crittografato, in quanto i crimini informatici diventeranno sempre più pervasivi, non solo sul #cloud, ma su TUTTI i dispositivi”.

Sfide e trend per il 2022

Simboli delle energie rinnovabili, della preservazione delle risorse naturali e della protezione ambientale all’interno di un ingranaggio, con una mano che ne tocca uno come se stesse premendo un pulsante

I problemi relativi alla logistica e alla catena di approvvigionamento rappresenteranno sfide importanti per il settore tecnologico durante l’anno a venire. Geoffrey Petit (@Kingston_GPetit) nota che “Una delle principali sfide del 2022, potrebbe essere quella della scarsità di componenti, che potrebbe causare ritardi nell’introduzione e adozione di nuove tecnologie e nello sviluppo di nuove infrastrutture”.

Sebbene il lavoro da casa sia oramai una pratica diffusa, le aziende necessitano ancora di risolvere problemi associati allo smart working o alle modalità ibride: “La costante necessità di operare da remoto significa che le organizzazioni possono andare incontro a enormi problemi se configurate e formate in maniera non adeguata e pertanto non è possibile affermare che i problemi associati alla novità del lavoro remoto siano stati del tutto eliminati”, spiega Ellie Hurst.

Il tema della sicurezza informatica continuerà a rappresentare un argomento importante nel 2022, in quanto i trend tecnologici riflettono una crescente consapevolezza delle minacce informatiche; Rob May prevede che i principali trend IT del 2022 saranno quelli che ruotano attorno al tema delle #architetture mesh di sicurezza informatica #CSMA. Privacy Enhancing Computation #PEC per la privacy e la protezione dei dati”.

Anche la sostenibilità nel settore tecnologico sarà un importante tema di discussione. Roland Broch prevede che i “trend del 2022 ruoteranno attorno ai temi dell’efficienza hardware e delle risorse e del green coding”; Il termine “Green coding” fa riferimento alla creazione di codici di programmazione scritti per generare algoritmi che minimizzano i consumi energetici, sia in termini di struttura che di comportamento. Con la crescente consapevolezza dei cambiamenti climatici e dei rischi ambientali, sarà interessante osservare il ruolo svolto dall’innovazione tecnologica nel settore del miglioramento della sostenibilità.

Kingston Technology si considera un partner affidabile e un promotore di tecnologie all'avanguardia che supporta la diffusione dell’IA, della sicurezza informatica e dei progressi in ambito tecnologico. Kingston Is With You, indipendentemente da ciò che fate, operando sempre al vostro fianco per soddisfare le vostre esigenze aziendali. Benché il 2022 possa essere denso di sfide inattese e di opportunità per le aziende, confidiamo nel fatto che le nostre soluzioni saranno in grado di supportare le aziende per far fronte a qualunque sfida tecnologica.

#KingstonIsWithYou

laptop visto dall'alto su una scrivania scura con le linee di una scheda a circuiti disegnate

Chiedi a un esperto

La definizione della soluzione più adeguata richiede un'approfondita conoscenza delle caratteristiche necessarie ai sistema e al progetto. Lasciatevi guidare dagli esperti Kingston.

Chiedi a un esperto

Kingston Ricerca memorie

Con Kingston, scegliere la vostra memoria è un'operazione semplicissima.
Con oltre 30 anni di esperienza, Kingston dispone delle conoscenze e delle risorse necessarie ad aiutarvi a scegliere le vostre memorie in tutta tranquillità.

Ricerca per sistema/dispositivo

Inserire la marca e il numero di modello o il numero di parte del computer o del dispositivo digitale per trovare il prodotto Kingston desiderato.

Ricerca per numero di parte

Effettuare la ricerca per numero di parte Kingston, per numero di parte distributore o per numero di parte equivalente del produttore.

Ulteriori informazioni sulla gamma di soluzioni di storage con crittografia di Kingston