I test: lelemento chiave per garantire memorie di qualità

Kingston ha realizzato una delle più avanzate strutture di test del settore. Lazienda utilizza un sistema di test multilivello, per garantire il controllo della qualità durante lintero processo di progettazione e produzione.

Le procedure di test di Kingston includono:

  • Test di specifica
  • Procedure di qualificazione dei componenti
  • Test di affidabilità, compatibilità e sollecitazione ambientale
  • Test di produzione completi
  • Monitoraggio della qualità e dellaffidabilità

Questa serie estensiva di test garantisce i livelli di affidabilità e compatibilità del prodotto che hanno contribuito a creare il solido rapporto di fiducia che da oltre ventanni lega Kingston ai suoi clienti.

  • Introduzione
  • Test di convalida del design e della progettazione
  • Qualificazione dei componenti AVL
  • Qualificazione delle DRAM
  • Test di produzione
  • Test completo
  • Verifica della qualità e monitoraggio dellaffidabilità
  • Conclusioni

Introduzione

Prima di tutto, i progettisti e i tecnici Kingston effettuano una ricerca sul mercato dei computer, per identificare i sistemi che richiederanno lesecuzione di upgrade di memoria.

Kingston utilizza procedure di progettazione allavanguardia, con una posizione leader nel settore della progettazione di moduli di memoria proprietari personalizzati su specifica. In qualità di membro del Joint Electron Device Engineering Council (JEDEC), Kingston contribuisce a definire gli standard di settore.

Oltre alla progettazione delle tecnologie dedicate alle memorie attualmente esistenti, Kingston si dedica anche allo sviluppo delle tecnologie del futuro.

Il processo di test di ogni nuovo modello inizia non appena un nuovo prototipo di scheda viene messo a disposizione dei tecnici. Tale procedura segue attentamente il processo di ingegnerizzazione e controllo della qualità, denominato DCAT (Design, Components, Assembly, Test). I moduli vengono testati durante ogni fase dello sviluppo.

Test di convalida del design e della progettazione

Kingston sottopone ogni nuovo prototipo di modulo a una rigorosa procedura di test, al fine di garantire massima affidabilità, integrità e compatibilità delle specifiche di progettazione. Ogni modulo viene realizzato in modo tale da essere totalmente compatibile con i sistemi o con la classe di sistemi per i quali è stato progettato. Ogni nuovo modello viene sottoposto ad una serie di test e verifiche. Questo processo include:

  • Test di specifica
  • Test di compatibilità
  • Test software Benchtop
  • Test di integrità e qualità del segnale
  • Test di affidabilità
  • Test dei livelli di tolleranza (Guardband test)
  • Test di specifica ATE

Test di specifica

Al fine di certificare un nuovo modello di modulo, il personale tecnico esegue il test del prototipo, confrontando le prestazioni ottenute con quelle di specifica, assicurandosi che il modulo sia conforme alle specifiche di progettazione. Una volta eseguita la verifica del prototipo, vengono prodotti numerosi nuovi moduli.

Test di compatibilità

Successivamente, i moduli vengono testati sulle schede madri dei sistemi, con le applicazioni software e i sistemi operativi più comunemente utilizzati sul mercato.

Test software Benchtop

I tecnici Kingston testano i moduli sulle schede dei sistemi, con applicazioni utilizzate nella vita reale. Durante l'esecuzione di questo test gli ingegneri effettuano anche una serie di test di benchmark con software di benchmark indipendenti.

Test di integrità e qualità del segnale

Questo test serve a valutare la qualità del segnale e lintegrità del modulo. Esaminando le forme donda e le misurazioni, i tecnici addetti ai test di Kingston sono in grado di determinare leventuale presenza di problemi di ricezione nella destinazione finale dei segnali elettrici.

Test di affidabilità

Ogni famiglia di prodotti viene sottoposta a un test di affidabilità strutturato in due fasi. La prima fase prevede di sottoporre il modulo a una serie di cicli di funzionamento calibrati ad alte e basse temperature, fino ad un massimo di 1.000 cicli. Successivamente il modulo viene sottoposto a una serie di stress test basati su temperatura e umidità, per un periodo di tempo che può raggiungere le 1.000 ore.

Test dei livelli di tolleranza (Guardband test)

Detto anche "test dei quattro angoli", questo test sottopone i moduli a una serie di cicli basati sulloscillazione tra alti e bassi livelli di tensione e temperatura.

Test delle specifiche ATE (Automatic Test Equipment)

Il test delle specifiche ATE viene eseguito con tester professionali Kingston, dotati di software di test proprietari. I tester Kingston sono in grado eseguire numerosi test diagnostici sui moduli funzionanti ad alta velocità.

Solo dopo aver superato tutti i test tecnici, il modulo viene preso in considerazione per la produzione di massa.

Qualificazione delle DRAM

Dato che uno dei componenti più importanti dei moduli di memoria è la DRAM, Kingston seleziona attentamente i suoi fornitori di DRAM. Le piccole variazioni fisiche tra i prodotti dei vari produttori di componenti rendono tale operazione indispensabile. Kingston si avvale dei servizi di AVL per la qualificazione delle DRAM. AVL (Advanced Validation Labs), è un'azienda di servizi tecnologici specializzata nei processi di test e convalida delle memorie di preproduzione e postproduzione per gli operatori OEM del settore.

www.validationlabs.com

Test di produzione

Kingston adotta da sempre una rigorosa politica di test e verifica sul 100 percento di prodotti finiti realizzati. Ciò significa sottoporre a test ciascuna cella di ogni singolo chip presente su ogni modulo. Su un modulo da 16 GB sono presenti 137 miliardi di celle.

Gli addetti ai test di Kingston spesso utilizzano software e/o hardware proprietari sviluppati da Kingston. I nostri software di test proprietari sono in grado di verificare parametri quali velocità e corretto indirizzamento e di eseguire numerosi pattern di test finalizzati a rilevare eventuali carenze o punti deboli allinterno del chip di memoria. Inoltre, siamo in grado di eseguire procedure di test personalizzate, che effettuano la scansione dei moduli alla ricerca di problemi specifici noti che affliggono determinati modelli di chip, schede di sistema o ambienti operativi.

Uno dei principali fattori che contraddistingue le procedure di test di Kingston da tutte le altre è lesperienza dellazienda nella progettazione e nellefficiente utilizzo delle attrezzature e dei software impiegati per lesecuzione delle prove. Kingston progetta software e hardware di test, specificamente studiati per limpiego nelle tecnologie dei test di livello dei moduli, che consentono di realizzare prodotti testati in maniera più approfondita.

Inoltre, Kingston recluta professionisti del settore e fornisce risorse adeguate per eseguire le procedure di test in modo accurato ed efficiente. Kingston investe continuamente nelle attrezzature di test più moderne e allavanguardia e per il miglioramento dei suoi hardware e software di test proprietari personalizzati.

Verifica della qualità e monitoraggio dellaffidabilità

Anche dopo che i moduli hanno raggiunto la fase della produzione di massa, Kingston continua a monitorare la loro qualità, mediante test a campione, per verificarne il livello di affidabilità.

Inoltre, Kingston utilizza una procedura di feedback ad anello chiuso (feedback loop), per garantire che ogni problema tecnico venga preso in considerazione, seguito e risolto adeguatamente. Tale processo include lanalisi delle cause che sono alla radice del problema e il mantenimento di registri dettagliati dei problemi riscontrati sul campo o durante lesecuzione dei test interni.

Conclusioni

Le rigorose misure prima descritte consentono di produrre memorie che funzionano perfettamente appena installate e che si mantengono affidabili per lungo tempo. Le procedure di test di Kingston hanno spinto gli standard di settore verso livelli sempre più elevati. Grazie allimpiego di un sistema di test multilivello, i prodotti Kingston vengono testati in modo approfondito, durante ogni singola fase di produzione dei moduli. I test di Kingston vengono eseguiti con il medesimo rigore sia sui nuovi modelli di moduli che su quelli pre-esistenti, al fine di garantire sempre la massima qualità, compatibilità e affidabilità.

Le memorie Kingston sono diventate famose in tutto il mondo per la consolidata qualità in termini di:

  • Tecnologie proprietarie allavanguardia
  • Procedure avanzate di controllo della qualità
  • Estrema dedizione alleccellenza

La qualità dei prodotti Kingston non si limita alle fasi di test e verifica, ma emerge con chiarezza anche dallestrema attenzione dedicata ai servizi di assistenza e supporto. Tutti moduli di memoria Kingston includono una garanzia a vita, comprendente supporto tecnico gratuito e servizio di autorizzazione al reso (RMA) di semplice utilizzo. Tutti i processi produttivi Kingston hanno ottenuto la certificazione ISO 9001 fin dal 1994.

Kingston continuerà a impegnarsi con rigore, garantendo sempre massima qualità e affidabilità dei prodotti, unitamente a servizi ai clienti di eccellenza.