support category memory cards
UHS-I di Classe 10 (SDC10G2)

Scheda microSDHC/microSDXC UHS-I di classe 10 - Supporto

Domande frequenti (FAQ)

Attenzione: La formattazione di una scheda flash comporta l'eliminazione di tutti i file dati.

FORMATTAZIONE SUL DISPOSITIVO (per esempio, su fotocamera digitale)
La maggior parte dei dispositivi Che supportano le schede flash (le fotocamere per esempio), sono dotati di una funzione di formattazione. Prima utilizzare questa funzione assicurarsi che la capacità e il tipo di scheda flash siano supportati dal dispositivo. Assicurarsi anche le opzioni di formato (per esempio, FAT32) disponibili su dispositivo siano compatibili con gli altri dispositivi con i quali si desidera utilizzare la scheda flash. Per formattare la scheda, seguire le istruzioni di formattazione indicate nel manuale utente del dispositivo.

FORMATTAZIONE SU NOTEBOOK E PC WINDOWS
Digitare "Questo PC" nella schermata di ricerca di Windows. Quindi, premere “Invio”. Identificare e evidenziare il drive che corrisponde al lettore di schede contenente la scheda flash. Quindi utilizzando il pulsante destro del mouse, fare clic sul drive e selezionare l'opzione “Formatta” dal menu a tendina al fine di accedere all'utility di formattazione.

Selezionare il tipo di file system più adeguato alle dimensioni della scheda e al dispositivo con il quale la scheda flash sarà utilizzata. Si noti che per capacità pari a 2 GB o inferiori (capacità standard), è necessario utilizzare la modalità FAT, mentre con unità da 4 GB a 32 GB (alta capacità) e normalmente consigliabile utilizzare la modalità FAT32. Con capacità pari a 64 GB o superiori (capacità estesa), è consigliabile utilizzare la modalità exFAT. Una volta effettuata tale selezione, fare clic su “Formatta” per completare il processo di formattazione.

FORMATTAZIONE SU NOTEBOOK E PC MacOS
Se si utilizza un lettore di schede collegato a un computer MacOS, accedere al menu "Vai" e fare doppio clic sulla voce "Utilità" (Se la voce "Utilità" non dovesse essere visibile, fare doppio clic su "Applicazioni" e quindi doppio clic sulla cartella "Utilità"). Fare doppio clic sull'icona “Utility disco”. Dalla finestra di dialogo "Utility disco", selezionare la partizione attiva della scheda Flash. Nota: Verranno visualizzate due voci relative alla scheda; la prima per la partizione attiva e la seconda relativa all'etichetta di volume. Fare clic sulla scheda "Elimina", situata sul lato destro della schermata. Dal menu a tendina della sezione "Formato Volume" selezionare l'opzione "MS-DOS File System". Fare clic su Erase (elimina).

FAQ: KFC-012611-GEN-07

Vi è stato utile?

Se la scheda Flash contiene dati importanti per l'utente, si raccomanda di utilizzare uno dei due metodi elencati di seguito per tentare un recupero dei dati (vedi sezione sotto). Per ulteriori informazioni sui termini e le condizioni di garanzia Kingston, visitare il sito: kingston.com/wa

    1. Accedere al sito www.download.com ed effettuare una ricerca utilizzando le parole chiave “data recovery” (recupero dati); quindi, scaricare una delle numerose utility di recupero dati di semplice utilizzo. Si raccomanda di utilizzare una delle numerose versioni gratuite disponibili, in quanto normalmente offrono prestazioni analoghe a quelle delle versioni a pagamento. Nota: se il computer non è in grado di rilevare l'unità, purtroppo anche il software di recupero non sarà in grado di rilevare l'unità e non sarà quindi possibile procedere al recupero tramite il software di recupero. Pertanto, nel caso in cui l'unità non venga rilevata, fare riferimento all'opzione 2 riportata di seguito.
    2. Contattare una delle numerose aziende specializzate nei servizi di recupero dati, come Driver Savers www.drivesavers.com o Ontrack www.ontrack.com per citarne alcune, oppure effettuare una ricerca mirata sui metodi di recupero dati su Google.

FAQ: KFC-012611-GEN-08

Vi è stato utile?

La maggior parte delle schede SD e microSD Kingston sono progettate per l’uso con i prodotti di classe consumer, come fotocamere portatili, telefoni cellulari, lettori MP3, dispositivi GPS, ecc. Sui dispositivi di classe commerciale è necessario utilizzare schede di classe industriale. Le schede Kingston possono essere utilizzate nei dispositivi di classe commerciale, ma non sono adeguate per questo specifico tipo di impiego.

FAQ: KFC-031714-SD-01

Vi è stato utile?

È possibile che si verifichino problemi di incompatibilità dovuti al supporto garantito nello specifico dal dispositivo. Per conoscere con esattezza il supporto offerto dal dispositivo, è necessario consultarne il relativo manuale d'uso. Leggere quanto segue per ottenere maggiori informazioni.

Tipi di scheda - Vista la varietà di tipi di scheda esistenti, è importante assicurarsi di utilizzare quella supportata dal dispositivo. Le schede possono essere ad esempio di tipo SDHC, SDXC o SDUC. Esistono dispositivi in grado di supportare tutti e tre i tipi di scheda, ma i dispositivi meno recenti ne supportano solo uno o due. Fare riferimento al manuale d'uso del dispositivo per verificare quali tipi di schede supporta.

Capacità della scheda - Oltre a poter essere di tipo diverso, le schede possono anche avere capacità diverse. È importante verificare quali capacità sono supportate dal dispositivo utilizzato, visto che le schede possono avere capacità che vanno da meno di 2 GB fino a 128 TB e oltre.

File system - Il file system è un altro fattore che può causare problemi di compatibilità. Le diverse capacità delle schede richiedono l'uso di file system diversi, quali FAT, NTFS ed exFAT, giusto per citarne alcuni. Fare riferimento al manuale d'uso del dispositivo per conoscere i file system supportati. Se la scheda sta utilizzando un file system non supportato, è possibile risolvere il problema riformattando la scheda con un file system compatibile.

FAQ: KFC-012711-GEN-04

Vi è stato utile?

Si tratta di un problema comune a tutte le memorie flash, siano esse drive SSD interne o drive USB esterni, dovuto in parte a una differenza nel modo in cui viene calcolato il megabyte dai produttori di memorie flash e di dischi rigidi a disco rotante. Questi ultimi calcolano il megabyte (ovvero 1.000x1.000 byte) come 1.000KB, mentre il calcolo binario per lo storage di tipo flash è di 1.024KB.

Ad esempio: nel caso di un dispositivo di storage basato su memoria flash da 1 TB, Windows calcola una capacità di 931,32 GB (1.000.000.000.000÷1.024÷1.024÷1.024=931,32GB).

Inoltre, Kingston dedica parte della capacità totale riportata per la formattazione e per altre funzioni, quali la conservazione delle informazioni del firmware e/o del controller, e pertanto tale spazio non è disponibile per la memorizzazione dei dati.

FAQ: KDT-010611-GEN-06

Vi è stato utile?

Se la scheda Flash contiene dati importanti per l'utente, si raccomanda di utilizzare uno dei due metodi elencati di seguito per tentare un recupero dei dati (vedi sezione sotto). Per ulteriori informazioni sui termini e le condizioni di garanzia Kingston, visitare il sito: kingston.com/wa

    1. Accedere al sito www.download.com ed effettuare una ricerca utilizzando le parole chiave “data recovery” (recupero dati); quindi, scaricare una delle numerose utility di recupero dati di semplice utilizzo. Si raccomanda di utilizzare una delle numerose versioni gratuite disponibili, in quanto normalmente offrono prestazioni analoghe a quelle delle versioni a pagamento. Nota: se il computer non è in grado di rilevare l'unità, purtroppo anche il software di recupero non sarà in grado di rilevare l'unità e non sarà quindi possibile procedere al recupero tramite il software di recupero. Pertanto, nel caso in cui l'unità non venga rilevata, fare riferimento all'opzione 2 riportata di seguito.
    2. Contattare una delle numerose aziende specializzate nei servizi di recupero dati, come Driver Savers www.drivesavers.com o Ontrack www.ontrack.com per citarne alcune, oppure effettuare una ricerca mirata sui metodi di recupero dati su Google.

FAQ: KFC-012611-GEN-08

Vi è stato utile?

Attenzione: La formattazione di una scheda flash comporta l'eliminazione di tutti i file dati.

FORMATTAZIONE SUL DISPOSITIVO (per esempio, su fotocamera digitale)
La maggior parte dei dispositivi Che supportano le schede flash (le fotocamere per esempio), sono dotati di una funzione di formattazione. Prima utilizzare questa funzione assicurarsi che la capacità e il tipo di scheda flash siano supportati dal dispositivo. Assicurarsi anche le opzioni di formato (per esempio, FAT32) disponibili su dispositivo siano compatibili con gli altri dispositivi con i quali si desidera utilizzare la scheda flash. Per formattare la scheda, seguire le istruzioni di formattazione indicate nel manuale utente del dispositivo.

FORMATTAZIONE SU NOTEBOOK E PC WINDOWS
Digitare "Questo PC" nella schermata di ricerca di Windows. Quindi, premere “Invio”. Identificare e evidenziare il drive che corrisponde al lettore di schede contenente la scheda flash. Quindi utilizzando il pulsante destro del mouse, fare clic sul drive e selezionare l'opzione “Formatta” dal menu a tendina al fine di accedere all'utility di formattazione.

Selezionare il tipo di file system più adeguato alle dimensioni della scheda e al dispositivo con il quale la scheda flash sarà utilizzata. Si noti che per capacità pari a 2 GB o inferiori (capacità standard), è necessario utilizzare la modalità FAT, mentre con unità da 4 GB a 32 GB (alta capacità) e normalmente consigliabile utilizzare la modalità FAT32. Con capacità pari a 64 GB o superiori (capacità estesa), è consigliabile utilizzare la modalità exFAT. Una volta effettuata tale selezione, fare clic su “Formatta” per completare il processo di formattazione.

FORMATTAZIONE SU NOTEBOOK E PC MacOS
Se si utilizza un lettore di schede collegato a un computer MacOS, accedere al menu "Vai" e fare doppio clic sulla voce "Utilità" (Se la voce "Utilità" non dovesse essere visibile, fare doppio clic su "Applicazioni" e quindi doppio clic sulla cartella "Utilità"). Fare doppio clic sull'icona “Utility disco”. Dalla finestra di dialogo "Utility disco", selezionare la partizione attiva della scheda Flash. Nota: Verranno visualizzate due voci relative alla scheda; la prima per la partizione attiva e la seconda relativa all'etichetta di volume. Fare clic sulla scheda "Elimina", situata sul lato destro della schermata. Dal menu a tendina della sezione "Formato Volume" selezionare l'opzione "MS-DOS File System". Fare clic su Erase (elimina).

FAQ: KFC-012611-GEN-07

Vi è stato utile?

La maggior parte delle schede SD e microSD Kingston sono progettate per l’uso con i prodotti di classe consumer, come fotocamere portatili, telefoni cellulari, lettori MP3, dispositivi GPS, ecc. Sui dispositivi di classe commerciale è necessario utilizzare schede di classe industriale. Le schede Kingston possono essere utilizzate nei dispositivi di classe commerciale, ma non sono adeguate per questo specifico tipo di impiego.

FAQ: KFC-031714-SD-01

Vi è stato utile?

Numerosi dispositivi che utilizzano le schede Flash riconoscono esclusivamente il file system FAT32. Windows effettua il reset automatico del file system, ricreandolo in formato exFAT per qualunque dispositivo di storage rimovibile con capacità superiore a 32GB. La formattazione su Windows non consente di eseguire la formattazione in formato FAT32. Pertanto, una volta eseguita la formattazione con tale modalità, se si inserisce la scheda nel dispositivo, essa verrà rilevata come non formattata. In tal caso, la soluzione migliore consiste nel riformattare la scheda direttamente dal dispositivo in cui essa viene utilizzata.

FAQ: KFC-070513-GEN-09

Vi è stato utile?

No. Le schede Flash Kingston non supportano le funzionalità tipicamente integrate nei dispositivi avviabili, come dischi fissi o qualunque altra piattaforma in grado di eseguire un sistema operativo.

FAQ: KFC-011911-GEN-01

Vi è stato utile?

Still Need Assistance?

Contattare il Supporto tecnico

Monday-Friday 6 a.m.-6 p.m. PT

+1 (800)435-0640

Chat With Support

Entra in chat