support category usb
DTVP30 (DTVP30)

DataTraveler DTVP30 - Supporto

Video

832342139 3:08

Utilizzare un drive USB su un dispositivo Mac

832341773 2:52

Utilizzo di un drive USB con Ubuntu Linux

832341957 3:16

Utilizzare un drive USB su un PC Windows

Domande frequenti (FAQ)

Abbiamo riscontrato questo problema quando il software di sicurezza impedisce all'utente di effettuare operazioni di scrittura su CD/DVD, bloccando tale funzionalità. Eseguire il file gpedit.msc, e quindi accedere al percorso Impostazioni Windows>Impostazioni di sicurezza>Regole locali>Opzioni di sicurezza, e assicurarsi che la voce Dispositivi: Limita l'accesso all'unità CD-ROM solo agli utenti locali connessisia impostata su "Disabilitata".

Inoltre, sui computer più vecchi, questo problema può essere causato da un numero eccessivo di voci riferite ai dispositivi installati. In quest'ultimo caso, rimuovendo tutte le voci, il drive riprenderà a funzionare regolarmente. Per fare ciò, cliccare su "Start", e digitare il comando "regedit" nel campo di ricerca. Assicurarsi di effettuare il backup del registro prima di effettuare qualunque modifica. Il link seguente illustra le istruzioni per effettuare il backup del registro.

http://windows.microsoft.com/it-IT/windows-vista/Back-up-the-registry

Nell'elenco delle directory raffigurato sul lato sinistro, trovare la voce HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\MountedDevices Quindi rimuovere tutte le voci in essa contenute, a eccezione di quelle di default (che non possono essere cancellate in ogni caso).

Inoltre, quando il dispositivo Data Traveler è connesso, è anche possibile accedere alla sezione "Gestione dispositivi" per verificare se in corrispondenza del drive sono presenti punti esclamativi gialli, a indicare la presenza di un problema. Talvolta, disinstallare il dispositivo che riporta il punto esclamativo giallo, per poi effettuare una scansione alla ricerca di nuovo hardware può consentire di risolvere il problema. Si può provare a compiere questa operazione anche quando in corrispondenza del dispositivo non è presente alcun punto esclamativo giallo. Per effettuare questa operazione è necessario disporre dei diritti di amministratore, anche quando si è connessi come utente non amministratore.

Si consiglia inoltre di verificare le impostazioni di eventuali software di sicurezza (come Norton, Symantec, ecc.).

FAQ: KDT-121311-PRV-03

Vi è stato utile?

Select the link below to download the latest update for the DTVP30 secure USB drive.
This update provides compatibility for macOS Big Sur.
Note: Please read the updater instructions in its entirety prior to running the update.

Native Windows Update (Windows user): https://media.kingston.com/support/downloads/DTVP30_Updater.zip
Native macOS Update (macOS User): https://media.kingston.com/support/downloads/DTVP30_Mac_Updater.zip 


FAQ: KTD-DTVP30-SUR

Vi è stato utile?

Si tratta di un problema comune a tutte le memorie flash, siano esse drive SSD interne o drive USB esterni, dovuto in parte a una differenza nel modo in cui viene calcolato il megabyte dai produttori di memorie flash e di dischi rigidi a disco rotante. Questi ultimi calcolano il megabyte (ovvero 1.000x1.000 byte) come 1.000KB, mentre il calcolo binario per lo storage di tipo flash è di 1.024KB.

Ad esempio: nel caso di un dispositivo di storage basato su memoria flash da 1 TB, Windows calcola una capacità di 931,32 GB (1.000.000.000.000÷1.024÷1.024÷1.024=931,32GB).

Inoltre, Kingston dedica parte della capacità totale riportata per la formattazione e per altre funzioni, quali la conservazione delle informazioni del firmware e/o del controller, e pertanto tale spazio non è disponibile per la memorizzazione dei dati.

FAQ: KDT-010611-GEN-06

Vi è stato utile?

No. Non è possibile recuperare i dati presenti nel drive. Anche se venisse creata una nuova password, i dati presenti sul drive verrebbero cancellati e sarebbe creata una nuova chiave di crittografia. Inoltre, non è possibile aumentare il numero di tentativi errati di immissione della password. Se non si è in grado di fornire al drive la password corretta, tutti i dati contenuti nell'unità andranno persi!

FAQ: KDT-111714-PRV-05

Vi è stato utile?

This DataTraveler requires two consecutive drive letters AFTER the last physical disk that appears before the ‘gap’ in drive letter assignments (see figure below). This does NOT pertain to network shares because they are specific to user-profiles and not the system hardware profile itself, thus appearing available to the OS.

What this means is, Windows may assign the DataTraveler a drive letter that’s already in use by a network share or Universal Naming Convention (UNC) path, causing a drive letter conflict.If this happens, please consult your administrator or help desk department on changing drive letter assignments in Windows Disk Management (administrator privileges required.)

In this example, the DataTraveler uses drive F:, which is the first available drive letter after drive E: (the last physical disk before the drive letter gap.)Because letter G: is a network share and not part of the hardware profile, the DataTraveler may attempt to use it as its second drive letter, causing a conflict.

If there are no network shares on your system and the DataTraveler still won’t load, it is possible that a card reader, removable disk, or other previously-installed device is holding on to a drive-letter assignment and still causing a conflict.

Please note that Drive Letter Management, or DLM, has improved significantly in Windows XP SP3, Vista, and 7, so you may not come across this issue, but if you are unable to resolve the conflict, please contact Kingston’s Technical Support Department for further assistance.

FAQ: KDT-011411-PRV-02

Vi è stato utile?

Questo drive è progettato per essere protetto da crittografia al 100%. La chiave di sicurezza è integrata nel drive e non può essere disabilitata o rimossa.

FAQ: KDT-012914-PRV-04

Vi è stato utile?

Il problema potrebbe essere dovuto al fatto che l’aggiornamento ha eliminato la cartella Temp dell’utente. Il drive utilizza questa cartella per avviare il software di sicurezza.

Per accedere alla posizione di questa cartella, è necessario rendere visibili i file e le cartelle nascoste. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Esplora file, quindi fare clic su File in alto e poi su Modifica opzioni cartella e ricerca. Fare clic sulla scheda Visualizzazione e selezionare Mostra file e cartelle nascoste.

Al termine dell’operazione, passare a C: drive>Utenti>Username (dove Username indica il nome dell’utente)>App Data. Se non vi sono elementi denominati Temp, creare una nuova cartella e denominarla Temp. Al termine, provare nuovamente ad accedere al drive.

FAQ: KDT-101515-PRV-08

Vi è stato utile?

Sebbene tale funzionalità sia disponibile, essa non è supportata da Kingston.Questi drive sono destinati esclusivamente all'uso come dispositivi di storage.

FAQ: KTD-082913-GEN-27

Vi è stato utile?

Dal momento che Windows non può formattare nel formato FAT32 un drive di capacità superiore a 32 GB, è necessario utilizzare un software di terze parti. Non potendo fornire assistenza per l'acquisto o l'utilizzo di software di terze parti con cui formattare un drive nel formato FAT32, si consiglia di effettuare una ricerca in Google o Bing, dove sarà possibile trovare diverse applicazioni gratuite.

FAQ: KDT-010611-GEN-14

Vi è stato utile?

Still Need Assistance?

Contattare il Supporto tecnico

Monday-Friday 6 a.m.-6 p.m. PT

+1 (800)435-0640

Chat With Support

Entra in chat