una madre e una figlia sorridono sedute a un tavolo in casa mentre usano un laptop

Come riconvertire un vecchio laptop per darlo ai vostri figli?

Avete un vecchio laptop che sta raccogliendo polvere da qualche parte nell'armadio? Avete acquistato di recente un nuovo laptop e state pensando di buttare via quello vecchio? Prima che decidiate di mettere il vecchio laptop nell'armadio o, peggio ancora, nella spazzatura, dovreste prendere in considerazione i vantaggi che potreste avere dando nuova vita al vostro PC.

Con poche semplici operazioni potrete ricondizionare un laptop, facendolo tornare a funzionare al pari di un dispositivo nuovo. In questo modo ne incrementerete il valore, qualora decidiate di venderlo, oppure potrete regalarlo a un amico o un membro della vostra famiglia. Riconvertire un vecchio laptop si rivela una soluzione ideale anche in caso di primo PC da dare ai propri figli. Ecco i passi da fare per riconvertire un vecchio laptop da dare ai vostri figli.

Controllo

Prima di iniziare la riconversione di un vecchio laptop, è importante controllare che tutto funzioni correttamente. Se vi fossero gravi problemi o malfunzionamenti dell'hardware, come nel caso della batteria esausta o della scheda madre difettosa, è improbabile che il computer possa tornare a funzionare una volta ricondizionato. Alcune case produttrici potrebbero essere comunque disposte a riacquistare laptop, ma se state pensando di ricondizionarlo per poi darlo a un'altra persona o ai vostri figli, è consigliabile farlo prima riparare da un professionista.

Salvataggio

Prima di consegnare il vostro vecchio laptop a un'altra persona, è importante riportalo alle condizioni di fabbrica. E, ancora prima, bisogna accenderlo e controllare che non vi siano rimasti sopra file o documenti importanti che volete conservare. Il laptop potrebbe infatti contenere ancora dei documenti di lavoro o delle foto personali, per cui occorre sempre verificare con attenzione. Una volta individuati i file che volete conservare, dovrete trasferirli in una diversa posizione.

Per trasferire i file dal laptop a un diverso PC, potrete servirvi di un drive USB o un drive esterno. In alternativa, potreste usare un sistema di storage nel cloud, come OneDrive, Google Drive o DropBox. Quando avrete trasferito i vostri file al sicuro su un altro dispositivo, potrete procedere con tranquillità al passo successivo.

Reimpostazione

Una volta estratti tutti i file importanti dal laptop, il modo più semplice per renderlo adatto ad essere usato dai vostri figli consiste nel riportarlo alle condizioni di fabbrica. In questo modo rimuoverete tutti i programmi non necessari e risulterà più facilmente a prova di bambino. Inoltre, sarete certi che la prossima persona che userà il laptop non avrà accesso ad alcuna vostra informazione o documento. A questo punto, il computer è pronto per essere venduto, ma se state pensando di cederlo a un'altra persone, allora procedete con i prossimi passaggi.

Upgrade

Dopo aver riportato il laptop alle condizioni di fabbrica, potreste pensare che non ha più le stesse prestazioni di quando l'avete acquistato. In questo caso avete diverse opzioni fra cui scegliere per migliorarne le prestazioni. Potete infatti aggiungere altra memoria o altro spazio di storage e sicuramente noterete un incremento nella velocità del computer. L'aggiunta di nuova memoria darà maggiore reattività al vostro computer, che ora fatica a compiere più di un'operazione alla volta.

Un'altra opzione consiste nell'aggiornare il drive, passando da un hard disk tradizionale a un drive a stato solido, che risulta essere dieci volte più veloce oltre che molto più affidabile. Volendo, potrete anche aumentare la dimensione di storage del drive SSD, in modo da predisporre più spazio per i file e le applicazioni. In ogni caso, un aggiornamento della memoria, dello storage o di entrambi, sicuramente rivitalizzerà il computer e ne aumenterà le prestazioni.

Caricamento

Ora che avete riportato il vostro laptop alle condizioni di fabbrica e lo avete potenziato, funzionerà sicuramente come un computer nuovo. A questo punto potete caricare tutti i programmi a cui vostro figlio avrà bisogno di accedere. Potreste anche trasformarlo in un laptop adatto al gaming.

Protezione

Proteggere la navigazione dei nostri figli online è di assoluta importanza. Internet nasconde molti pericoli, pertanto, se ricondizionate un laptop da affidare ai vostri figli, è opportuno prevedere l'installazione di funzioni di parental control. La maggior parte dei laptop dispone di funzioni di sicurezza integrate, che potrete attivare per evitare che i bambini accedano a determinati siti web o per limitare il tempo che possono trascorrere davanti allo schermo. Molti computer inoltre consentono di creare account per bambini, che prevedono regole tramite cui impedire l'accesso a siti web che ritenete non adatti a loro.

Quindi, se avete un vecchio laptop che giace da qualche parte, potreste riscoprirlo molto più utile di quanto pensiate. Con poche semplici azioni potrete trasformare un vecchio laptop in un dispositivo funzionante, pronto per essere utilizzato dai vostri figli e in massima sicurezza.

#KingstonIsWithYou

Ricerca prodotti Kingston

Con Kingston, scegliere la vostra memoria è un'operazione semplicissima.
Con oltre 35 anni di esperienza, Kingston dispone delle conoscenze e delle risorse necessarie ad aiutarvi a scegliere le vostre memorie in tutta tranquillità.

Ricerca per sistema/dispositivo

Inserire la marca e il numero di modello o il numero di parte del computer o del dispositivo digitale per trovare il prodotto Kingston desiderato.

Ricerca per numero di parte

Effettuare la ricerca per numero di parte Kingston, per numero di parte distributore o per numero di parte equivalente del produttore.

Articoli correlati