Notiamo che stai visitando il sito del Regno Unito. Ti piacerebbe invece visitare il nostro sito principale?

Immagine di una mano su una tastiera di computer che manipola un display olografico

Cosa sono i software di sicurezza dati?

La sicurezza dei dati è la pratica di protezione delle informazioni digitali contro accessi non autorizzati, corruzione dei dati, o furti. Il concetto integra tutte le forme di sicurezza informatica, dalla sicurezza fisica dell'hardware, al controllo degli accessi, alla sicurezza logica del software, fino a interessare regolamenti e procedure organizzative.

Quando implementate correttamente, le misure di sicurezza dei dati proteggono i dati aziendali contro crimini informatici, errori umani e anche minacce informatiche scaturite da minacce interne. Tuttavia, la sicurezza dei dati richiede anche strumenti e tecnologie che consentono di migliorare la capacità delle organizzazioni di acquisire una maggiore consapevolezza sull'utilizzo dei loro dati. Queste utility possono anche consentire di crittografare, oscurare e mascherare i dati sensibili. In principio, la sicurezza dei dati consente anche di automatizzare i processi di reporting, ottimizzare gli audit e contribuire alla conformità dei requisiti normativi.

Le organizzazioni di tutto il mondo stanno effettuando notevoli investimenti nel settore della sicurezza dei dati, al fine di proteggere i loro marchi, i capitali intellettuali, le informazioni dei clienti, e al fine di dotarsi di sistemi di controllo per le infrastrutture vitali. La mancata capacità di dotarsi di adeguate misure di sicurezza per i dati, oppure l'implementazione di misure non adeguate, può esporre le organizzazioni a violazioni. Le violazioni dei dati possono costare milioni di dollari in cause legali e risarcimenti, sanzioni, nonché la perdita di importanti opportunità commerciali. Dai sondaggi è emerso che la maggior parte dei consumatori sarebbe incline ad abbandonare una determinata azienda o marchio a seguito di una violazione dei dati. Ecco perché i software di sicurezza dati affidabili rappresentano pertanto un elemento integrante per il successo delle aziende.

Tipologie di sicurezza dei dati

Profilo di una persona con una giacca in pelle seduta accanto a un laptop nell’oscurità, illuminato solamente dalla luce di un monitor. Sovrapposte sull'immagine vengono visualizzate luci al neon e stringhe di codice.

Esistono numerose tipologie di sicurezza dei dati disponibili. Alcune di tali soluzioni sono basate su hardware mentre altre sono invece basate su soluzioni software.

  • Crittografia: la crittografia di database e file rappresenta l'ultima linea di difesa per i volumi contenenti dati sensibili. Le soluzioni di questo tipo possono essere di tipo hardware o software
  • Cancellazione dati: si tratta di soluzioni software in grado di eliminare completamente qualunque traccia dei dati. Questo metodo è più sicuro rispetto alla cancellazione normale
  • Mascheramento dei dati: consente di celare le informazioni che consentono l'identificazione personale (PII), in modo tale che i team siano in grado di sviluppare applicazioni o condurre attività di formazione con dati reali
  • Scoperta e classificazione dei dati: automazione del processo di identificazione delle informazioni sensibili, con relativa valutazione e correzione delle vulnerabilità.
  • Monitoraggio delle attività di dati e file: questi strumenti analizzano i modelli di utilizzo dei dati in modo tale che i sistemi di sicurezza siano in grado di identificare i rischi, identificare le anomalie e misurare chi accede ai dati. È anche possibile implementare blocchi e notifiche dinamiche
  • Valutazione delle vulnerabilità/analisi dei rischi: questi strumenti rilevano e mitigano le vulnerabilità come errori di configurazione o password particolarmente deboli per esempio. Tali soluzioni sono anche in grado di identificare le sorgenti dei dati esposte a rischi
  • Rapporti di conformità automatizzati: le soluzioni per la protezione dei dati con funzioni di reporting automatizzati possono fornire un archivio centralizzato contenente tutti gli audit di conformità aziendali

È importante notare che, sebbene la crittografia rappresenti uno dei migliori metodi per garantire la sicurezza dei dati, la crittografia basata su software è più facile da violare o rimuovere rispetto alla crittografia hardware. Pertanto per coloro che desiderano garantire la massima sicurezza delle strategie di sicurezza dei dati delle loro aziende è consigliabile investire in soluzioni dotate di funzionalità di crittografia hardware.

Gli strumenti e le tecnologie per la sicurezza dei dati dovrebbero essere in grado di determinare i luoghi in cui risiedono i dati, tenendo traccia di chi sta effettuando l'accesso a tali dati e con la capacità di bloccare le operazioni indesiderate, come le attività ad alto rischio e il trasferimento di file pericolosi.

Una strategia di sicurezza dei dati completa deve coinvolgere anche persone, processi e tecnologie. In tale contesto, anche la cultura e gli strumenti utilizzati rappresentano fattori importanti per definire controlli e regolamenti appropriati. Solamente un approccio olistico la sicurezza dei dati può trasformare tali aspetti in una priorità in tutte le aree aziendali.

Strategie di sicurezza dei dati

Esistono numerose regole che riguardano la sicurezza dei dati e che sono applicabili per le organizzazioni al fine di consentire loro di acquisire un vantaggio competitivo. La gestione degli accessi è una di tali regole. Attraverso uno stretto controllo dei database, delle reti, degli accessi agli account amministratori, attraverso le restrizioni dei privilegi di accesso al numero più ridotto di persone possibile, le organizzazioni possono proteggere i loro dati più sensibili contro molteplici punti di rischio. Quando si sente la frase‘ “accesso con privilegi minimi”, si ha un'indicazione sicura che l'organizzazione in questione considera la gestione degli accessi tra le priorità delle sue politiche di sicurezza. Nelle aziende caratterizzate da alti livelli di sicurezza, i dipendenti devono essere in grado di accedere solamente ai dati strettamente associati alle loro attività professionali e a nessun altro tipo di dati.

La sicurezza delle applicazioni rappresenta un altro aspetto delle politiche che consentono di conseguire una solida sicurezza dei dati. Assicurarsi che i dipendenti della vostra azienda utilizzino sempre le versioni più recenti dei software aziendali e che tali software includano tutte le patch e gli aggiornamenti. In tal modo, si può avere la certezza che qualunque vulnerabilità di sicurezza identificata nel software non costituisca un potenziale punto di accesso sfruttabile dai entità maligne per accedere alle reti aziendali.

I software di monitoraggio della sicurezza di reti e endpoint rappresentano anch'essi solidi candidati da prendere in considerazione per qualunque piano di sicurezza dei dati. L'implementazione di strumenti come quelli per il rilevamento e la gestione delle minacce, nonché gli strumenti di risposta e le piattaforme associate ai sistemi installati su base locale e le piattaforme cloud, sono in grado di garantire un notevole livello di mitigazione del rischi riducendo la possibilità di violazione dei dati.

Tuttavia, Nessuna di queste regole può essere efficace se il livello di educazione del personale non rappresenta un pilastro integrato di questa strategia di sicurezza di dati delle organizzazioni. Pertanto, la formazione associata al corretto utilizzo dei software di sicurezza dati necessari e un'ampia attività di formazione nell'ambito dei principi generali di sicurezza dei dati come ingegneria sociale, e igiene delle password, dovrebbe costituire un'attività primaria di qualunque organizzazione e in particolare di quelle in cui elevati numeri di personale hanno accesso o gestiscono informazioni che consentono l’identificazione personale.

Perché investire nella sicurezza dati?

Immagine di una persona che indossa una maglietta e una giacca seduta a una scrivania mentre analizza un tablet. Grafico indicante una tabella e interfacce di sicurezza dei dati in sovrapposizione.

La sicurezza dei dati offre molteplici vantaggi per le aziende che decidono di investire in tale settore.

  • Salvaguardia delle informazioni sensibili: le aziende tendono a raccogliere ingenti quantità di dati sensibili e/o dati personali. I software di sicurezza dei dati consentono di preservare questi dati archiviandoli i maniera adeguata e evitando i disastri associati alle eventuali violazioni dei dati.
  • Protezione della reputazione aziendale: un solido piano di sicurezza dei dati protegge la privacy di dipendenti, partner e clienti, contribuendo ad accrescere la fiducia verso la vostra organizzazione.
  • Prevenzione della manomissione dei dati: Gli hacker possono eliminare, corrompere o alterare i dati, inserire ransomware o effettuare azioni ancora peggiori. Una sicurezza dei dati efficiente è in grado di tutelare le aziende contro queste minacce indesiderate.
  • Superare la concorrenza: un'organizzazione con rigorosi sistemi di protezione per dati sensibili è in grado di distinguersi rispetto alla concorrenza. Qualunque concorrente esposto a perdite di dati subirà un rallentamento dei suoi progressi e perderà importanti opportunità, sulle quali voi potrete capitalizzare.

Il software di sicurezza dei dati rappresenta un componente indispensabile per la strategia di qualunque organizzazione. Proteggete i vostri dipendenti e clienti con misure di sicurezza di alta qualità.

#KingstonIsWithYou

Chiedete a un esperto

Chiedete a un esperto

La definizione della soluzione più adeguata richiede un'approfondita conoscenza degli obiettivi di sicurezza dei progetti. Lasciatevi guidare dagli esperti Kingston.

Chiedete a un esperto

Articoli correlati