Notiamo che stai visitando il sito del Regno Unito. Ti piacerebbe invece visitare il nostro sito principale?

2 controller Xbox su sfondo nero e icone di cloud gaming

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del cloud gaming?

Icona di un server cloud

Si parla di cloud gaming, o game streaming, quando si gioca con videogame online che si trovano su un server remoto in un data center. Il "cloud gaming" viene chiamato anche "gaming on demand" o "gaming as a service" ed è basato sull'idea di riuscire a giocare con i videogame più recenti da una varietà di dispositivi: purché si disponga di una buona connessione Internet e di un abbonamento con un provider di cloud gaming.

Il cloud gaming è stato introdotto alle fine del primo decennio del XXI secolo ma faceva fatica a insidiare l'hardware per computer. Negli ultimi anni, tuttavia, i progressi tecnologici e l'aumento della velocità di connessione a Internet lo hanno riportato in auge e sta ora rispettando le ambizioni iniziali.

I servizi di cloud gaming si avvalgono spesso di un'app o un di un browser basato sul Web per lo streaming dei giochi successivamente alla registrazione. Consentono quindi di giocare con il proprio controller (la maggior parte è compatibile tramite Bluetooth) e, in alcuni casi, di utilizzare il touchscreen del proprio smartphone.

Negli ultimi anni si sono affacciati sulla scena alcuni nuovi provider. Nel 2015, ad esempio, Nvidia® ha annunciato GeForce NOW, un servizio di grande successo che offre oggi oltre 500 titoli e conta oltre 14 milioni di abbonati (sebbene molti di questi siano account gratuiti).

Icona Stadia

Stadia™* la soluzione con cui Google ha affrontato il fenomeno del cloud gaming. Indipendente dal sistema operativo, è accessibile in più formati, dai dispositivi TV Chromecast Ultra™ e Android™ ai tablet e PC Chrome OS™ con browser Google Chrome™ fino agli smartphone Android supportati con app mobile Stadia™. Dopo aver subito alcune modifiche strutturali in seguito alle critiche sollevate dopo il suo rilascio nel 2019, può contare ora su una base di 2 milioni di abbonamenti. Anche le case produttrici di console stanno cercando di conquistare la propria fetta di mercato.

PlayStation™ Now, la piattaforma di cloud gaming di Sony, include non solo nuovi titoli ma anche giochi di vecchia generazione fino alla PS2. Antecedente a GeForce NOW, è stata rilasciata nel 2014. Dopo alcuni problemi iniziali, ha conquistato 3,2 milioni di abbonati con servizi di cloud gaming per giochi PS2™, PS3™ e PS4™, oltre a opzioni di download per giochi PS2 e PS4. Nel complesso. sono disponibili 800 giochi per lo streaming, di cui 300 scaricabili.

Xbox® Cloud Gaming, rilasciato nel 2019, è la risposta Microsoft a PlayStation Now e una delle funzionalità di Xbox® Game Pass. Con Xbox Cloud Gaming è possibile giocare su vari dispositivi, anche mobili. Offre un catalogo di oltre 270 titoli e garantisce la compatibilità con le versioni precedenti della libreria di titoli Xbox®. Xbox® Game Pass vanta ben 25 milioni di abbonati, presentandosi per molti servizi analoghi come il modello di business da prendere come riferimento.

In realtà, sono disponibili molti altri servizi di cloud gaming oltre a quelli appena descritti. Sebbene ci sia un provider per soddisfare le esigenge di ogni giocatore, la scelta deve essere fatta in virtù ci ciò che interessi maggiormente l'utente stesso.

Al momento di scegliere tra un sistema basato su computer o un provider di cloud gaming, è necessario valutare una serie di vantaggi e svantaggi:

Uno dei principali vantaggi del cloud gaming è la possibilità di non dover soddisfare particolari specifiche tecniche. Il server cloud consente infatti di giocare su qualsiasi dispositivo in qualsiasi momento, entro i termini definiti dal provider. Basta disporre di una connessione a banda larga stabile al server ed è possibile connettersi da qualsiasi parte del mondo. Dall'altro lato, lo streaming da un server in outsourcing prevede il download di una quantità di dati superiore rispetto ai sistemi standard ed è quindi indispensabile una velocità di connessione particolarmente elevata per non riscontrare difficoltà.

La formula dell'abbonamento presenta alcuni vantaggi. Consente infatti di scegliere tra un catalogo di giochi estremamente vasto. Alcuni ritengono prioritaria questa grande libertà di scelta, mentre altri tengono maggiormente in considerazione i costi dell'abbonamento e della banda larga ad alta velocità.

La compressione video costituisce uno dei principali motivi per cui la stragrande maggioranza delle persone preferisce il classico sistema di gioco piuttosto che il cloud gaming. Proprio come per YouTube e altri provider di streaming, i video vengono compressi per occupare meno larghezza di banda. La risoluzione video risulterà quindi inferiore rispetto a un gioco installato tramite disco o download diretto.

In questo momento, quindi, il cloud gaming sta attraversando un periodo di transizione. Non ha ancora spodestato il tradizionale modello di acquisto e installazione dei giochi a casa. Servizi come il popolare Xbox Game Pass, con la nuova opzione Xbox Cloud Gaming, stanno tuttavia contribuendo a diffondere questo nuovo modo di giocare. I limiti tecnici del servizio di cloud gaming impediscono ad alcuni titoli AAA ad alta velocità di poter essere riprodotti in alcune parti del mondo, ma questo limite potrebbe non essere definitivo. È possibile, ad esempio, che i progressi tecnologici rendano la larghezza di banda standard sufficientemente larga per supportare questa nuova modalità di gioco. La velocità e le prestazioni grafiche dell'hardware di gioco possono far pendere l'ago della bilancia da un parte o dall'altra quando si deve scegliere tra un sistema tradizionale e il cloud gaming.

Kingston ha sviluppato un'ampia gamma di prodotti in grado di potenziare i sistemi basati su computer. Il drive SSD Kingston FURY Renegade PCIe 4.0 NVMe M.2 offre una straordinaria velocità di 7.300/7.000 MB/s in lettura/scrittura** e capacità da 500 GB a 4 TB*** per poter archiviare tutti i giochi e i contenuti multimediali preferiti,costituendo così l'SSD per il gaming ideale per i PC. La memoria Kingston FURY™ Beast DDR5 RGB aumenta ulteriormente i livelli di velocità, capacità e affidabilità, offrendo ai giocatori la possibilità di vivere la straordinaria esperienza di superare i limiti dei sistemi e definire nuovi standard.

#KingstonIsWithYou #KingstonFURY

Ricerca prodotti Kingston

Con Kingston, scegliere la vostra memoria è un'operazione semplicissima.
Con oltre 35 anni di esperienza, Kingston dispone delle conoscenze e delle risorse necessarie ad aiutarvi a scegliere le vostre memorie in tutta tranquillità.

Ricerca per sistema/dispositivo

Inserire la marca e il numero di modello o il numero di parte del computer o del dispositivo digitale per trovare il prodotto Kingston desiderato.

Ricerca per numero di parte

Effettuare la ricerca per numero di parte Kingston, per numero di parte distributore o per numero di parte equivalente del produttore.

Articoli correlati